Ada Tour, aprire un tour operator dedicato alla Puglia in pieno lockdown

All’indomani della difficile ripresa delle attività, il turismo inizia a muoversi cercando di ripartire attraverso una serie di difficoltà che dovranno tendere a superare il terremoto che il settore ha subito in questi mesi.

Proprio durante i giorni del lockdown ha deciso di partire con le attività un innovativo Tour Operator, Ada Tour, che pone al centro i territori con l’obiettivo di dare spazio ai luoghi, alle persone e alle storie delle Destinazioni più autentiche.

“Ripartiamo dalla bellezza…” ha dichiarato il presidente Antonio Prota “…abbiamo costruito e avviato il progetto di Ada Tour nel pieno del lockdown, tra le pagine più difficili del turismo proprio perché alla base di questo sogno vi è la passione per il settore turistico che da sempre ci vede coinvolti.

Nelle pagine del nostro catalogo abbiamo individuato gli elementi iconici, segni di una trasformazione profonda dei territori e degli uomini che hanno lasciato il loro segno per la creazione di bellezza e del benessere collettivo. Un nuovo turismo, frutto di processi integrati di reinterpretazione creativa per favorire il passaggio da pubblicità a narrazione culturale, da apparenza a sostanza, da distaccato a coinvolgente, da fantasia a autenticità, da target a cittadini temporanei, da ego-sistema a ecosistema, da promessa ad affidabilità. Un nuovo turismo che nella sua essenza è la capacità di vivere emozioni e sentimenti impressi per sempre nella memoria. Abbiamo cercato di orchestrare le interazioni tra gli attori creando valore per tutti, non come cacciatori ma come giardinieri, per coltivare le relazioni in un’architettura cooperativa. Crediamo che il cibo, l’arte, il movimento e l’energia dei luoghi rappresentino i pilastri di una nuova filosofia delle comunità che desiderano vivere in armonia con la natura.

Abbiamo coinvolto le comunità creando sinergie positive tra agricoltura, turismo, artigianato e commercio per determinare una crescita sostenibile con le vocazioni dei territori. Una crescita culturale, economica e sociale che pone al centro le relazioni tra le comunità locali, i viaggiatori e il territorio, al fine di costruire un ecosistema in grado di garantire una migliore qualità della vita, come da sempre fa chi coltiva la terra, generosa e paziente per chi sa ascoltarla.

Passeggiare nei nostri luoghi eletti vi farà schiarire i pensieri che oggi affollano le menti, e vi sentirete liberi perché libero è chi assume la responsabilità di scegliere secondo i propri desideri. Il desiderio di vivere esperienze ricche di significati, attraversando luoghi che suscitano sentimenti di riflessione profonda.

Oggi proponiamo quattro chiavi di lettura per ammirare i paesaggi, toccare i luoghi, gustare i prodotti, sentire i profumi, immergersi nell’energia della cultura locale: the beauty, the growth, the thrill, the depth”.

The beauty

La bellezza dei luoghi, l’energia emozionale delle opere d’arte, la forza della natura, ogni immagine rappresenta la specificità della cultura mediterranea, aperta al continuo desiderio di contaminazione.

Destinazioni magiche, dove lasciarsi ispirare dall’arte per generare una volontà collettiva capace di traguardare il presente nei suoi limiti e nutrire l’anima. Apprezzare la bellezza è una questione di sensibilità, c’è molta bellezza intorno a noi, dobbiamo solo avere la capacità di osservarla.

The growth

Sospendere la routine per vivere una vita diversa in un passaggio fluido dal lavoro al relax in cui sperimentare, in cui il viaggio diventa strumento di trasformazione, questo è alla base della crescita personale. Vivere un viaggio unico nel suo genere per tornare a casa profondamente cambiati. Viaggiare significa sempre imparare.

The thrill

Allenare la mente allo stesso modo in cui si allena il corpo, come veri esploratori della natura e della vita. Per esaltare le proprie capacità e dimostrare che nulla è impossibile quando il brivido dell’immaginazione si trasforma in autenticità bio-ispirata.

The depth

La profondità delle tradizioni per comprendere la complessità del mondo e andare oltre l’esperienza, superare ogni confine razionale. Per dialogare con la natura dobbiamo attivare tutti i nostri sensi, attraverso una immersione profonda per riuscire ad esplorare tutte le connessioni possibili che il nostro corpo è in grado di catturare e fissare dentro. Un’idea di paradiso della natura in cui vivere perennemente.


1 visualizzazione

Headquarters

Viale Pasteur, 26 (c/o MacNil)

70024 - Gravina in Puglia (BA)

Phone

+39 339 6964085

+39 340 2716378

Registered Office

Viale Punzi, 101/D

PI-CF08161930725
SCIA: Comune di Gravina, 29/04/2020
RC Polizza:

n. 4348523 – Europ Assistance

FONDO DI GARANZIA:

n. 1996 - Fondo Vacanze Felici

Condizioni Generali di Contratto

Privacy Policy

Social

©2020 AdaTour. Proudly created by AdaTravel